Tag Archives: michele

Automobili stampate in 3D!

2 Ott

Solo qualche tempo fa, avevamo parlato in dettaglio delle stampanti 3D:

Due parole sulla stampa in 3D

Come visto, questi strumenti, che possono esssere considerati ancora in fase prototipale, offrono delle soluzioni uniche con margini di applicazione possibili nei settori più disparati. Dal mio punto di vista, considero questi oggetti ancora in fase di prototipo non per le applicazioni già in corso ma perchè, molto spesso, la loro esistenza è poco conosciuta e perchè ancora non abbiamo sfruttato al massimo le loro potenzialità.

Proprio per questo motivo, oggi vorrei commentare con voi un articolo davvero molto interessante. Solo qualche giorno fa, i giornali hanno riportato qualcosa di impensabile fino ad ora, un’applicazione davvero entusiasmente della stampa 3D con cui è stato realizzato un prototipo di automobile che tra poco, con buona probabilità, verrà messo in commercio.

Attenzione però, al solito, alcune testate hanno riportato la notizia in modo errato definendo questa applicazione come la “prima” automobile stampata in 3D. Per comprendere meglio, diamo qualche dettaglio aggiuntivo.

Già nel 2010, negli Stati Uniti era stata realizzata quella che possiamo definire la prima automobile dotata di carrozzeria stampata in 3D. Il prototipo in questione, perché di questo si tratta, si chiamava Urbee. A riprova, vi riporto un articolo del Sole 24 ore del 3 Novembre 2010:

Sole 24 ore, Urbee

Questa è la foto della Urbee:

Urbee, la prima vettura in assoluto stampata in 3D

Urbee, la prima vettura in assoluto stampata in 3D

Bene, perchè allora a distanza di 4 anni la stessa applicazione fa ancora notizia? Il primo motivo è nazionalista. La notizia di questi giorni è, ripeto, di un’automobile stampata in 3D e presentata a Chicago su progetto di un designer italiano che si chiama Michele Anoè. Senza indugio, vi mostro subito le foto di questa automobile che si chiama invece STRATI:

La Strati

La Strati

Detto questo, capite subito perché, giustamente in parte, i giornali italiani hanno dato molto risalto alla notizia. C’è anche da dire che il progetto ha partecipato ad una selezione a livelo mondiale in cui il nostro designer è arrivato primo tra oltre 200 contendenti e per questo motivo la Strati è stata realizzata e presentanta. Ma, oltre a questo, esistono anche delle particolarità tecnico-commerciali che rendono la notizia importante. Al contrario della Urbee, la carrozzeria della Strati è stata stampata tutta in un volta. Il risultato ottenuto è simile a quello dei modellini che si acquistano nei negozi di giocattoli in cui i singoli pezzi sono uniti da piccole giunzioni di plastica. Ecco una foto della lavorazione della Strati:

Lavorazione della Strati

Lavorazione della Strati

Dopo il processo di stampa, i pezzi vengono fresati per rimuovere le parti di supporto necessarie durante la stampa e il tutto può essere assemblato molto rapidamente. Ecco l’ulteriore deffirenza tra le due automobili, per realizzare una Strati occorrono solo 44 ore di lavorazione. Un tempo record per ottenere un oggetto pronto e realmente funzionante.

Oltre a questo, come anticipato, la Strati verrà ora prodotta e, lentamente, realizzata in serie dalla Local Motor. Inutile dire che questa utomobile è dotata di un motore elettrico tra l’altro assolutamnete commerciale. Il propulsore utilizzato è infatti lo stesso della Renault Twizy. I consumi dichiarati per questo primo prototipo sono assolutamente degni di nota, 65 Km/h come velocità di picco con un’autonomia di 200 Km a ricarica.

Il prezzo?

Considerando che parliamo sempre di una macchina elettrica, il prezzo è più o meno in linea con le altre auto del settore, tra i 18000 e i 34000 dollari. Certo, considerando che tutto il processo di lavorazione delle parti esterne avviene mediante una stampante 3D in 44 ore, permettemi di dire che il costo, forse, è un po’ eccessivo. Molto probabilmente però, ci saranno margini di manovra dal punto di vista commerciale. Parliamo di un reale prototipo su cui non è ancora partita la produzione in serie e sul quale sono montati pezzi provenienti da diversi fornitori.

Concludendo, la Strati, oltre ad essere disegnata da un italiano, rappresenta un notevole salto avanti per la stampa 3D che lascia il mondo dei prototipi con grandi dimensioni per approdare, forse, a livello commerciale. Ripeto quello che ho scritto anche nel precedente articolo, la stampa 3D ci riserverà ancora molte sorprese per il futuro e, grazie ad un incremento dell’utilizzo e della ricerca, potrà realizzare oggetti a basso costo e larga diffusione.

Psicosi 2012. Le risposte della scienza”, un libro di divulgazione della scienza accessibile a tutti e scritto per tutti. Matteo Martini, Armando Curcio Editore.

Annunci

CG: prima dell’ascensione ….

29 Set

Ci siamo gia’ occupati della Confederazione Galattica di Luce in diversi post:

La fine del mondo e’ vicina, parola della CG

Come visto, si tratta di un gruppo di persone convinte di canalizzare messaggi provenienti da UFO intorno alla Terra per divulgare messaggi molto importanti per il nostro futuro. In particolare, secondo queste teorie, gli abitanti della Terra saranno salvati il 21 Dicembre da entita’ extraterrestri, unite in questa federazione, e in grado di governare l’universo.

Tra gli ultimi proclami della CG, la rivelazione di queste entita’ il 4 Agosto, in concomitanza con le olimpiadi di Londra, poi purtroppo disattesa:

4 Agosto? Avete capito male!

Secondo la CG, gli esseri umani non hanno nulla di cui preoccuparsi per la fine del mondo, dal momento che, a tempo debito, tutti quelli che saranno pronti potranno ascendere sulle loro navi e vivere una seconda esistenza in pace e serenita’. Ovviamente viene lasciato il libero arbitrio e non tutti potranno essere salvati:

21 Dicembre 2012: ecco cosa fare!

Girando in rete si trovano centinaia di messaggi “canalizzati” della Federazione, tutti piu’ o meno simili, con indicazioni operative sull’ascensione e su come comportarsi nel frattempo.

Lego della Federazione Galattica

A volte pero’, in questi messaggi, si ascoltano cose un po’ troppo terrene, che forse fanno pensare a scopi meno nobili per la Federazione. Questo e’ il caso, ad esempio, del messaggio del 28 Settembre 2012.

Il messaggio in questione sarebbe stato inviato da Salusa, uno dei comandanti della CG e, almeno da quello che si legge in rete, proveniente da Sirio.

Ecco il link al messaggio:

Salusa, 28 Settembre

A parte i discorsi introduttivi sulle linee del tempo, sugli avvenimenti che si susseguono e sull’ascensione, ad un certo punto si tratta un tema molto attuale come quello delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti. In particolare, si afferma:

Il punto fondamentale al momento, ruota attorno alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti, il nostro uomo è il prescelto, per condurvi fuori dalla dualità, e questo è perché ha immensa esperienza spirituale, e la comprensione per affrontare la sfida.

Voi cosa ci leggete in questo passaggio? Ci sono due candidati, uno e’ Obama, l’altro e’ Romney, un pastore mormone che ha servito per 30 mesi in Francia nella chiesa di “Gesu’ Cristo dei Santi degli ultimi giorni”.

Il passaggio in questione, piu’ che canalizzato da ufo in orbita, sembra un chiaro annuncio elettorale.

Andando avanti:

Ci sono altri intorno a lui, anch’essi pronti ad unirsi in un nuovo governo, che sarà basato su principi nuovi, e veramente rappresentante il popolo. Non ci sarà nessun fallimento, o la ripetizione di ciò che si è precedentemente vissuto, in quanto gli Oscuri, hanno fatto il loro tempo, e si sono arresi alla Luce.

A questo punto il messaggio e’ chiaramente elettorale e parla proprio di “governo”. Chissa’ se l’oscuro si riferisce al colore della pelle di Obama, di questo non ci sono certezze.

Personalmente, credo che questo messaggio mostri un lato della CG che fino ad oggi ignoravamo. Qui si stanno facendo dei chiari proclami elettorali su un candidato specifico. Vista la quantita’ di visualizzazioni che hanno i messaggi sulla rete, mi sembra chiaro che si stia sfruttando anche questo canale per fare campagna elettorale.

Pensando a voce alta, vi ricordo un post specifico di qualche tempo fa:

Il complotto del complottista

in cui ragionavamo sul fatto che il vero complotto non e’ quello della scienza o di qualche organizzazione governativa, ma proprio quello del complottista che vuole farci credere questo. In questo caso, si parla di canalizzazioni, nuovo mondo, ufo, ma nel frattempo si fa passare un messaggio elettorale.

Molto spesso, i messaggi, le profezie, gli annunci, anche su un argomento specifico, vengono utilizzati per scopi economici, politici e, dunque, per sfruttare le psicosi collettive e sostenere cose che riguardano solo ed esclusivamente la nostra vita. Ricordate sempre, non prendete per buone tutte le informazioni che vi vengono date, ma ragionate con la vostra testa confrontando fonti e cercando dati. Questo e’ l’unico modo per non farsi plagiare dai tanti “furbi” che vogliono sfruttare il momento particolare.

Per affrontare scientificamente le profezie sul 2012, e avere uno sguardo piu’ ampio su diversi aspetti legati alla nostra Terra, al Sole e all’universo, non perdete in libreria “Psicosi 2012. Le risposte della scienza”.

4 Agosto? Avete capito male!

6 Ago

Anche il 4 Agosto e’ passato, ma niente di quanto previsto e’ accaduto. In queste ore in rete si sta accendendo un forte dibattito per cercare di capire perche’ il tanto discusso incontro con i Pleiadiani non sia avvenuto.

Come abbiamo visto in questo articolo riassuntivo:

Programma dell’invasione

La data del 4 Agosto era stata chiaramente indicata da diverse fonti: due cerchi nel grano apparsi in Inghilterra che indicavano la data e l’ora, ma soprattutto dalla “Federazione Galattica di Luce”. Come abbiamo visto in questo articolo:

La fine del mondo e’ vicina, parola della CG

proprio loro ci avevano parlato del tanto atteso incontro con questa razza superiore. Allora cosa e’ successo?

Per dirvela in modo semplice, e’ successo quello che succede anche in Italia con i politici. Facciamo delle dichiarazioni, poi dopo un paio di giorni ci rimangiamo tutto in modo elegante e, se mi permettete, spudorato.

In rete circolano diversi video e documenti della Confederazione in cui si afferma come nessuno avesse mai parlato di questa data. I famosi popoli superiori non conoscevano questa data come appuntamento per il contatto, purtroppo sono stati gli esseri umani in costante contatto con loro che, loro parole, “avevano capito male”.

Ma allora e’ tutto risolto, e’ stato solo un malinteso. Non siate troppo severi, immaginate di essere in contatto telepatico con un essere superiore, puo’ succedere che capiate male qualche informazione.

A riprova di questo, in rete circola anche il testo di una chiacchierata tra Goffrey West, uno dei terrestri in contatto con gli esseri superiori, e, niente poco di meno che, l’Arcangelo Michele. Che c’entra ora l’Arcangelo Michele? Secondo la Federazione, quello che noi abbiamo conosciuto sulla Terra come Arcangelo Michele in realta’ sarebbe Astar Sheran, capitano della flotta della Federazione Galattica di Luce. Tralasciamo per il momento questo punto e andiamo avanti.

Dal testo dell’intervista si legge come il 2012 sia effettivamente un anno di transizione, cosi’ come il mese di Agosto che stiamo vivendo sia ricco di trasferimenti di energia sulla Terra. La flotta e’ in contatto continuo cercando di trasferire energia agli esseri umani, ma non possono ancora dire con chiarezza quando avverra’ il contatto ufficiale. Ovviamente alcune navi della Federazione sono gia’ intorno alla Terra con lo scopo di controllare i trasferimenti di energia fungendo da catalizzatori. Un esempio di queste e’ appunto il disco voltante apparso durante la cerimonia di apertura dei giochi di Londra:

Il presunto UFO durante la cerimonia di apertura dei giochi

Purtroppo per la Federazione, come spiegato da moltissimi siti, si tratta solo di un dirigibile Goodyear affittato dalla NBC sport per fare riprese dall’alto per tutta la durata dei giochi:

Il dirigibile affittato dalla NBC e scambiato per un UFO

In rete circola anche un messaggio di Astar Sheran, ma forse noi possiamo anche chiamarlo Arcangelo Michele, che spiega il particolare periodo che stiamo vivendo sulla Terra:

Messaggio Astar Sheran

Il video si commenta da solo. Mi sembrerebbe veramente crudele doverlo anche commentare. Siamo di fronte ad una quantita’ ignobile di cose dette, non solo senza nessuna prova, ma anche senza il benche’ minimo senza logico o scientifico.

Solo per dovere di cronaca, vi riporto le date piu’ importanti di Agosto secondo la Federazione Galattica, e ovviamente con la loro motivazione:

– 2 Agosto: Luna piena in Acquario

– 8 Agosto: Portale del Leone

– 10 Agosto: Notte di San Lorenzo

– 17 Agosto: Luna nuova in Leone

– 31 Agosto: Luna piena in Pesci

Fate attenzione perche’, sempre secondo la Federazione, nelle prime due settimane di Agosto potranno essere avvistate delle meteore in cielo. Veramente un evento eccezionale! Forse hanno dimenticato che il 10 Agosto e’ San Lorenzo, ed i giorni a cavallo del 10 sono famosi per la visione delle stelle cadenti, o anche “lacrime di San Lorenzo”.

Riassumendo, secondo la Federazione Galattica di Luce la data del 4 Agosto e’ stata fraintesa. Non e’ ancora possibile stimare il momento del contatto con gli alieni. Nuovi video circolanti in rete avvertono del particolare periodo che stiamo vivendo e ci avvisano di probabili fenomeni particolari che potrebbero avvenire da adesso fino alla fine del 2012.

Come al solito, non c’e’ la minima prova a sostegno di queste ipotesi. Aspettiamoci qualche nuova presunta data da adesso a Dicembre per un eventuale incontro con i Pleiadiani.

Il bombardamento mediatico di questi tempi rischia di far apparire evidenti o verosimili delle ipotesi prive di qualsiasi fondamento scientifico. Analizzare i fatti e’ l’unico modo per fare chiarezza nella nostra testa senza essere travolti dal fiume di notizie che troviamo. Per rimanere aggiornati sul 2012, prendendo in esame fenomeni scientifici sempre attuali e non solo connessi con le profezie della fine del mondo, non perdete in libreria Psicosi 2012. Le risposte della scienza.