Materia oscura intorno alla Terra?

7 Gen

Come sapete, e’ sempre interessante leggere le notizie nelle sezioni di scienze di alcuni giornali, si trovano sempre delle chicche di tutto rispetto. Negli ultimi giorni, sono apparsi tantissimi articoli che parlano di una nuova sensazionale scoperta. Un ricercatore dell’universita’ del Texas, tale Ben Harris, avrebbe condotto una serie di misure utilizzando i satelliti delle costellazioni gps di Galileo e Glonass.

Se volete maggiori info sul gps, su come funziona e della scienza che c’e’ sotto, abbiamo pubblicato un articolo anche su questo:

Il sistema di posizionamento Galileo

Tornando alla notizia principale, cosa si sarebbe scoperto da queste misure: utilizzando i dati inviati dai satelliti negli ultimi 6 mesi, si sarebbe evidenziata un’anomalia del valore della massa della Terra rispetto a quella comunemente conosciuta. L’entita’ di questa differenza e’ tra lo 0,005 e lo 0,008% del valore noto.

Come si spiega questa differenza?

Dal momento che il moto dei satelliti e’ determinato dall’attrazione gravitazionale che il nostro pianeta esercita, in realta’ che anche i satelliti esercitano sulla Terra, questa differenza deve essere dovuta ad un’anomalia gravitazionale. Una delle spiegazioni date da Harris e’ che sia presente un disco di materia oscura intorno al nostro pianeta, tale da influenzare l’attrazione gravitazionale.

Di materia oscura abbiamo parlato in questo articolo:

La materia oscura

Poiche’, secondo le ipotesi, questa forma non convenzionale di energia esercitrebbe attrazione gravitazionale, la sua presenza influenzerebbe il moto dei satelliti falsando appunto la massa della Terra rispetto al valore conosciuto. Per essere precisi, dalle misure condotte, questo anello, posizionato intorno all’equatore terrestre, avrebbe uno spessore di 191 Km e una larghezza di ben 70000 Km.

Piccola parentesi, oltre ai tanti giornali, anche i siti catastrofisti hanno riportato la notizia, ovviamente a modo loro e aggiungendo dettagli inutili quanto inventati. Non manca certo chi sostiene che l’anello sia stato messo li da scienziati compiacenti o da extraterrestri che stanno iniziando la fase di conquista del nostro pianeta. Non credo sia il caso di ragionare su queste osservazioni che lasciano davvero il tempo che trovano.

Detto questo, ragioniamo un attimo sulla notizia, cercando di fare qualche considerazione aggiuntiva.

Come avrete notato, ho riportato, al contrario di molti giornali, tutta la notizia al condizionale. Non e’ assolutamente una licenza di stile, ma l’ho fatto perche’ quanto riportato non e’ assolutamente certo.

Vi spiego il perche’.

Come trovate in rete, le misure in questione sono state presentate da Harris nel corso del meeting annuale dell’unione geofisica americana, anche detta AGU. Ovviamente si tratta di misure reali e scientifiche, che pero’ vanno considerate come “preliminari”.

Permettetemi una considerazione statistica. Come detto, la differenza rispetto alla massa conosciuta e’ tra lo 0,005 e lo 0,008%. Ora, tra 0,005 e 0,008, la differenza non e’ assolutamente poca. In realta’, l’ampiezza di questo intervallo ci fa capire la precisione delle misure fatte. Per essere precisi, i due valori sono ottenuti utilizzando una volta la costellazione Glonass e un’altra quella Galileo. Il fatto che due misure indipendenti diano valori cosi’ diversi, non e’ assolutamente un dettaglio trascurabile.

Detto questo, durante la stessa riunione, dopo la presentazione dei risultati da parte di Harris, e’ stato evidenziato come le misure siano in realta’ falsate perche’ mancanti di correzioni molto importanti. Quali? Nella modellizzazione del moto dei satelliti, non sono state incluse le attrazioni da parte del Sole e della Luna. Inoltre, mancano da includere le correzioni dovute alla relativita’, assolutamente necessarie, come potete leggere nell’articolo sul sistema Galileo, per ottenere risultati veritieri.

La mancanza di queste correzioni, che potrebbero modificare sostanzialmente il risultato preliminare, fa si che i dati ottenuti siano del tutto preliminari. In questo stato, e’ assolutamente fuorviante e frettoloso fare conclusioni come quelle riportate in precedenza del disco di materia oscura.

Perche’ si e’ fatto questo?

Esistono varie risposte possibili. La prima, un po’ cattiva, e’ che si e’ voluto presentare un lavoro incompleto solo per attirare un po’ di attenzione. L’altra possibilita’ e’ che si sia voluta mostrare questa differenza rispetto al valore della massa conosciuta solo per ricevere commenti utili con cui correggere il tiro. Entrambe le risposte sono possibili. Molto spesso alle conferenze si presentano risultati preliminari solo per valutare la risposta della comunita’ scientifica di riferimento. Ultimamente pero’, si puo’ avere una fuga di notizie che porta ad articoli, come quelli sui nostri giornali, che puntano ala scoperta del secolo.

Concludendo, i dati ottenuti mostrano ovviamente una differenza della massa della Terra rispetto a quella nota. Questa discrepanza potrebbe essere dovuta ad un errore di calcolo, a correzioni molto importanti non ancora conteggiate o, anche, alla presenza di materia oscura intorno alla Terra. Personalmente, credo sia presto per parlare di quest’ultima ipotesi. Questa storia, e lo dico a malincuore, mi ricorda molto quella della velocita’ dei neutrini misurata ad Opera, poi smentita con la testa tra le gambe.

 

Psicosi 2012. Le risposte della scienza”, un libro di divulgazione della scienza accessibile a tutti e scritto per tutti. Matteo Martini, Armando Curcio Editore.

Annunci

13 Risposte to “Materia oscura intorno alla Terra?”

  1. Renato gennaio 7, 2014 a 7:13 am #

    Caro Matteo,
    Certa gente ha sicuramente molta fantasia. La materia oscura é ancora un mistero quindi la si infila ovunque, come il prezzemolo.
    Sono curioso di vedere i dati elaborati con tutte le variabili da te elencati, per capire se in effetti c’é uno scarto.
    Riguardo alla materia oscura, se non sbaglio si pensava fosse equamente distribuita nell’universo. Questa teoria é ancora accettata?
    Ciao.
    Renato.

    • psicosi2012 gennaio 7, 2014 a 2:44 pm #

      Ciao Renato,
      sono ovviamente d’accordo. Aspettero’ con ansia gli aggiornamenti per vedere se lo scarto fosse confermato o no.

      Per qiuanto riguarda la distribuzione di materia oscura nell’universo, dagli studi indiretti e’ esattamente come dici tu. La materia oscura e’ piu’ o meno distribuita uniformemente, salvo qualche forma particolare in zone specifiche. A queste scale, possiamo comunque considerare la sua distribuzione uniforme. Altro motivo per il quale sono scettico sulle conclusioni della presentazione.

      Matteo

  2. VoceIdealista gennaio 7, 2014 a 9:13 am #

    Se ci fosse davvero della materia oscura a portata di sonda sarebbe fantastico: un’occasione imperdibile per studiarla!

    • psicosi2012 gennaio 7, 2014 a 2:41 pm #

      Infatti questa e’ la conclusione sensata a cui si puo’ giungere. Premesso, come scritto, che al momento sono scettico sul risultato per ovvi motivi dovuti alla mancanza di analisi certe, se ci fosse materia oscura a questa distanza, sarebbe un’ottima occasione per poter studiare la sua natura e le interazioni tra particelle di materia oscura o tra materia oscura e materia oridinaria.

      Grazie,
      Matteo

  3. greta gennaio 7, 2014 a 6:38 pm #

    ciao! Leggo spesso il sito e ringrazio per il modo chiaro con cui si espongono gli argomenti.
    Ho una domanda o forse due, se posso. Dato che questi sono dati preliminari, si può ritenere che gli effetti del Sole e della luna possano correggerli totalmente? E se ci fosse realmente questo disco, quali implicazioni avrebbe? Da quello che ho capito non ci dovrebbero essere problemi sulla nostra vita, ma “solo” delle implicazioni per quel che riguarda lo studio tramite i satelliti, o sbaglio?
    Grazie anticipatamente!

    • psicosi2012 gennaio 7, 2014 a 10:10 pm #

      Cara Greta,
      Benvenuta dal lato dei commentatori 🙂

      Come giustamente hai detto, questa ipotesi della materia oscura dovrà essere opportunamente vagliata per capire se veramente è possibile la presenza di questo disco.

      Detto questo, supponiamo anche che esista, cosa comporterebbe? Per noi, per la vita, per il pianeta, ecc assolutamente nulla. Come visto nell’articolo menzionato sulla materia oscura, anche se non sappiano cosa questa materia sia, abbiamo osservato in modo indiretto alcune sue proprietà. Una delle ipotesi maggiormente in voga è quella delle wimps, cioè particelle massive solo debolmente interagenti. Bene, questa è la chiave per rispondere alla domanda; dal momento che qualunque forma essa abbia, la materia oscura è solo debolmente interagente con la materia ordinaria, la sua presenza sarebbe del tutto insignificante nella maggior parte dei processi su larga scala.

      Inoltre, se questo disco esiste non è stato certamente creato ieri. Questo solo per dire che se si dimostrasse la sua esistenza, sarebbe li da sempre e non ce ne siamo mai accorti.

      Dal punto di vista scientifico invece, la cosa sarebbe molto interessante, potremmo disporre di un laboratorio ravvicinato ottimale per lo studio della materia oscura e delle sue proprietà.

      Spero di essere stato abbastanza chiaro. Qualora ci siano altri dubbi, non esitate a commentare. Il dibattito è la chiave per eliminare ogni possibile dubbio.

      Buona serata,
      Matteo

      • psicosi2012 gennaio 7, 2014 a 10:32 pm #

        Dimenticavo una domanda, gli effetti non presi in considerazione, alla luce anche delle considerazioni statistiche fatte, potrebbero far rientrare il valore in accordo con quello noto.

        Personalmente, come detto, sono scettico sulla misura, ma pronto a ricredermi di fronte a misure più precise.

        Matteo

  4. Giovanni Ioannoni luglio 13, 2014 a 2:35 pm #

    DENTRO NUOVE FRONTIERE DI LUCE DEL PENSIERO UMANO VIVENTE RELIGIOSO SPIRITUALE UNIVERSALE DEL PADRE NOSTRO GESU’ CRISTO!

    DIO, ANCHE SE FOSSE UNA INVENZIONE UMANA, DIO E’!
    “ Vegliate e pregate, per non cadere in tentazione. Lo Spirito è pronto, ma la carne è debole. ( Gesù) “
    E’ come avere la sensazione di trovarmi dentro nuove frontiere di Luce del Pensiero Umano Vivente religioso Spirituale Universale del Padre Nostro Gesù Cristo.

    E’ come Essere dentro nuove Frontiere non Memore di averle già Vissute in precedenza.

    E se riuscissimo a compenetrare il tutto in noi?

    Imponderabile Condizione Umana dell’Essere? Umilmente e indegnamente!

    Mie Care Sorelle e miei Cari Fratelli, il lungo viaggio di ritorno a Casa, della Casa del Padre Nostro Gesù Cristo, sta per volgere a Compimento.

    Prepariamoci a Ri-Appropriarci delle Capacità da Risvegliare in noi, Capacità, dateci dall’Onnipotente Nostro Signore, si torna alla Nostra Jèrusalem Celeste nei Cieli.

    NEL CUORE, IL SENSO SPIRITUALE EBRAICO, GESU’ E’ EBREO!

    IL SIGNORE NOSTRO DIO, E’ L’UNICO DIO.

    RIMETTERSI A GESU’ CRISTO NOSTRO SIGNORE, A GESU’ CRISTO NOSTRO SIGNORE, RIMETTERSI!

    PORTARE OLTRE IL TEMPO E LO SPAZIO, LA PROPRIA FEDE IN GESU’ CRISTO RE!

    NEL “ CONOSCI TE STESSO “, SI ILLUMINA, LA SACRALITA’ DELL’ESISTENZA!

    IL CORPO DI CRISTO OFFERTO PER NOI, IL SANGUE DI CRISTO VERSATO PER NOI!

    LA FEDE IN NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO, APRE IL CUORE ALLA SUA GRAZIA!

    RINTOCCHI DELLA CAMPANA PER LA NOSTRA SALVEZZA UMANA GIA’ SI ODONO!

    VIVIAMO NELL’ORA DEL SIGNORE SIATE SEMPLICI FELICI E PURI IN GESU’ CRISTO RE!

    AFFIDIAMOCI COMPLETAMENTE A DIO!

    LA NOSTRA SANTISSIMA ARMA E’ LA CROCE, SI ASCOLTI L’AGGIORNAMENTO DI NUOVE PAROLE E LINGUAGGI!

    Affidiamoci a Gesù Cristo Nostro Signore degli Universi dei cieli, siamo alla fine della Umanità e del Mondo per come conosciuti.

    La presente lettura, nel caso non venisse digerita, andrebbe in alcuni punti non solo letta in modo letterale ma anche letta e interpretata tra le righe con il Cuore.

    In nome dei nostri Madre, Padre, Figlio, Spirito Santo e del Sole. Amen.
    Quale Principio Generatore Femminile Madre di Dio, e in nome del Padre, del Figlio, dello Spirito Santo e del Sole. Amen.

    Benvenuto sia colui che viene nel nome di Cristo Re Nostro Signore. Attraverso la Fede in Cristo Re noi verremo Salvati.

    Per la Umanità, occorre portarsi alla Religione di Unione Salvifica in Jesus Cristus.

    Essere Cristiano esige una Fede forte e coraggiosa, il seguace di Cristo non deve aver paura.

    La forza che alberga in noi è Dio, in ogni uomo semplice sue Anime del Signore siamo al giudizio universale di Dio, al giudizio universale di Dio noi siamo.

    L’ALTARE E’ CRISTO, prima o poi faremo ritorno dalla fine, al nuovo inizio del nostro mondo.

    ( pararsi aspettarsi “ Colpi ” in arrivo ).

    Dalla potenza di Dio siamo custoditi mediante la Fede per la nostra salvezza negli ultimi tempi.

    Chi accoglie uno di questi bambini, accoglie me, ma chi accoglie me, non accoglie me, ma Colui che mi ha mandato’, (Mc. 9, 30-37) (Gesù ).

    ( Come Chiesa di Cristo in me, esprimo la comunione delle Anime con il Signore ).

    Pregare la Sacra Famiglia di Gesù, Giuseppe e Maria Madre di nostro Signore Gesù Cristo.

    Se ha permesso che tu soffra è perche ne scorge un bene che tu oggi non conosci ancora, ( Papa Giovanni XXIII ).

    Rasserenati, Dio è con te. Soffri è vero ma egli ti è vicino, fidati di lui come ti fideresti di tuo Padre

    La tua serenità è nel fidarti di Dio che non è capace di deludere mai, ( Papa Giovanni XXIII ).

    Io, il Signore, sono il tuo Dio, non avrai altri dèi oltre me, ( Es 20,3 ).

    IL mondo è terreno di prova.

    Gesù esercitò la sua Anima al più severo sacrificio di sé, per ristabilire l’ordine Eterno. (Gesù )

    IL Signore è la nostra vera Origine e a Dio faremo ritorno per riconsegnarci al Signore nostro Padre.

    Sento di avere, contatto diretto con il Signore l’Iddio Uno l’Unico l’Eterno, che mi protegge e accompagna, malgrado i miei infiniti peccati ed errori terreni.

    Il buio non la spunterà, la Luce del Signore dell’Iddio Uno prevarrà sul male, il demiurgo, ambisce a voler passare per il Signore l’Iddio Uno Universo.

    Gesù derise i discepoli che pregavano l’entità che loro credevano essere il vero Dio, ma che era in vero il malvagio demiurgo satana, che tende, aspira a voler apparire ai nostri occhi umani ad assurgere a Dio stesso, cosa impossibile sacrilega agli occhi del Signore e della Umanità riconosciuti sue Anime di Dio.

    Se non è ancora avvenuta la conversione spirituale in Cristo Re di Israele, la si compia come nella chiesa in Cristo Re.

    Siamo ostaggio del sistema ingabbiante?

    Ascolta JERUSALEMME, ascolta Santissima Chiesa Apostolica Romana : IL Signore è il nostro Dio il nostro unico Dio, noi Anime di Dio nel Tabernacolo del Signore posti in noi.

    Gesù Cristo : Gli ultimi saranno i primi. SOLO IL SIGNORE POTRA’ DONARE LA PACE MEDIANTE GESU’.

    Se qualcuno vuole venire dietro di me, “Se uno di voi vuol essere il primo, sia l’ultimo di tutti e il servo di tutti “, (Jesus Cristus ).

    Signori, Cavalchiamo il Fiume della Catarsi Umana della Vita.

    DAL CIELO ALLA TERRA E DALLA TERRA AL NOSTRO RITORNO ALLA GERUSALEMME CELESTE NEI CIELI.

    SIAMO, ALLA NUOVA EXSODUS INTERPLANETARIA, DELLA JERUSALEMME CELESTE NEI CIELI.

    Appartengo quindi sono in Gesù Cristo in me .

    IL CIELO CI APPARTIENE, NON ABBIATE PAURA.

    Bisognerà tornare dalla fine del mondo all’inizio del mondo per capire il mondo.

    Ci sono diversità di Religiosità e Spiritualità ma uno solo è Dio che opera tutto in tutti. (1) Madre, (2) Padre, (3) Figlio, (4) e Spirito Santo, (5) e del Sole. Amen.

    E’ come trovarsi dentro nuove frontiere di Luce del Pensiero Vivente in Gesù Cristo Re, tale Risveglio è già avvenuto, dipendente nella propria appartenenza all’Essere i caduti dal Cielo alla Terra, che ci porterà alla Salvazione e alla Nostra conferma al nostro Amato Salvatore, L’Iddio – Uno L’Unico Gesù.

    Si diviene custoditi nella Potenza di Dio per grazia donataci e trasmessaci.

    Non affanniamoci per il domani, la fede ci salverà! ABBIATE FEDE !

    Sulla Terra non esistono razze tra gli Umani, esistono Popoli tra gli Umani.

    Tutte le Anime del Signore Ricadono sotto la Protezione del Padre Nostro L’Iddio Uno.

    Si riceve il dono della Salvezza per Grazia del Signore non per meriti propri ma in quanto, sue, Anime di Dio.

    IL Predicatore Giovanni il Battista per mezzo del Battezzo dell’acqua sul Giordano, fece suoi.

    Tutto Giungerà dal Cielo e Tornerà al Cielo, posto nel Santissimo Gesù Cristo Re.

    Rendiamoci appunto conto che siamo sulla soglia della guerra mondiale inevitabile apparecchiata alla bisogna dai malevoli del mondo?

    Non resta che consumare la pietanza?

    Perdono salvazione mediante Fede Grazia ricevuta dal Signore con discesa Spirito Santo.

    Come Cristiano devo diventare operatore di Gesù Cristo in me, a ognuno è data la manifestazione particolare dello Spirito Santo per l’utilità di tutti, se non si fa così non si è Vero Santo di Dio in nostro Signore Gesù Cristo, noi siamo.

    E’ come essere stato Crocifisso con Nostro Signore e non essere più io che vivo in me ma è Cristo Re che vive in me.

    Questo è il tempo del nuovo avvento, e chi ignora l’ultima rivelazione voluta per la salvezza dell’umanità sue Anime del Signore , è posto al giudizio di Dio, al giudizio di Dio è posto.

    Cari Fratelli, non per contraddire chi la pensasse diversamente ma semplicemente per puntualizzare: Sono i segni dei tempi che rimarco e porto a conoscenza e ritrasmetto per renderne viva testimonianza di Risveglio verso l’umanità martoriata e portarla alla cosciente consapevolezza.

    Siamo posti nella dimensione del limite, si abbandoni la gabbia del limite, esso, il limite non è la nostra reale condizione Universale.

    Esistono popoli umani apparentemente differenti, questo sì, ma non si possono né si devono definire razze.

    Rimarco, porto a conoscenza e ritrasmetto per renderne viva testimonianza di Risveglio verso la Umanità martoriata inconsapevole di esserlo e questo verso il mio Amato prossimo, per renderlo cosciente – consapevole della gravità del tempo dei nostri tempi che corriamo e che inevitabilmente andiamo sparati “INCONTRO”.

    IL Risveglio Totale risiede nella presa Religiosa Spirituale Consapevole in JESUS CRISTUS CHE FA LA DIFFERENZA nell’Amore profondo verso le Anime del Signore, vi giunga la mia Benedizione, Dio lo voglia, SIA FATTA SEMPRE LA VOLONTA’ di DIO NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO.

    ( A CHI NON E’ DATO CAPIRE, NON POTRA’ CAPIRE AL MOMENTO. )

    I così detti dèi sono Pianeti non dèi, essi, gli dèi non hanno modo di essere in quanto non esistenti, no al culto degli dèi.

    Siamo alla fine del Tempo Conosciuto, il Tempo è Finito, siamo alla Fine del Mondo e non solo in senso simbolico ma anche in senso reale di nostra vita sulla Superficie della Terra della Santissima nostra Umanità, per come da noi Conosciuto, siate lieti,

    Inizino canti e balli di liberazione per l’Umanità Terrestre, Amate Sorelle e Amati Fratelli si torna a Casa.

    Si tenga, annientato, negli inferi come nello sprofondo del mare dei cieli, il malefico diavolo satana.

    La vita Umana sulla Terra fino ad oggi è stata bella stupenda meravigliosa nello stesso tempo dura atroce e complessa. Nel nostro ritorno a casa alla casa del Padre noi ci riconsegniamo pacificati.

    IN FEDE, IN NOMEN MATER ET PATER ET FILI ET SPIRITU SANCTI. AMEN.

    LA DONNA GENERA LA VITA, ESSA E’ STATA RELEGATA DALL’UOMO NELLA FALLACE INFERIORITA’, A MOTIVO DELLA REALE RICONOSCIUTA MA NON ACCETTATA INFERIORIORITA’ DELL’UOMO CHE A MOTIVO NE DOVRA’ PATIRE.

    L’ESERCITO di GESU’ CRISTO SALVERA’ LE ANIME DEL SIGNORE LE SUE ANIME.

    La comprensione di seguire oltre il Tempo e lo Spazio resta sempre in atto, dall’inizio alla fine per un suo ricominciamento nel nostro nuovo Mondo Umano.

    Nell’Isola della Rugiada Divina ” I-TAL-YA ” inter – amnes ( tra due fiumi ) Albula et Batinum, ( Tordino e Vezzola ) i fiumi della Città di Teramo, ( oggi purtroppo solo ex fiumi ), dove si forma ( simbolicamente ) il Ponte inter anthropos et Deus Pater Noster Gesù Cristo L’Onnipotente.

    Siamo al giudizio di Dio, noi rientriamo nel suo Divino disegno dove si configura la congiunzione del Ponte tra L’Umanità e il Cielo con le sue Anime del Signore Padre Nostro Gesù Cristo.

    La senilità – vecchiaia più che inevitabile la vedo come situazione momentanea che verrà superata, si torni allo stato primo delle Origini dell’essere Umano di restare in giovinezza, come posto da Dio Nostro Signore alla Origine dell’Umanità nell’Eden.

    Nel Terzo Millennio, L’Umanità nel Mondo prende atto e Coscienza, che il Mondo è cambiato, che L’Uomo di entrambi i sessi è cambiato, che il linguaggio Umano è cambiato, che la Spiritualità si arricchisce di Nuove Valenze Spirituali Umane, che il tutto è Benedetto dallo Spirito Santo in noi.

    Dio è Amore, libertà, giustizia e verità.

    Lo Spirito d’Amore per il prossimo, proviene, dall’Amore in Dio che noi gli portiamo.

    La Chiesa Cambia, eccome se Cambia, la Chiesa con tutti i suoi Santi Credenti – Fedeli e suoi Santi Vescovi e il suo Santissimo Sommo Pontefice, purtroppo ormai emerito Papa Benedetto XVI, e dopo il suo sconcertante abbandono, “veri dimissioni o altro?’’, e con la venuta del suo successore, prima del Ritorno alla Casa, alla Casa dei nostri Madre, Padre,Figlio, Spirito Santo e del Sole, noi tutti compresi i suoi peccatori Redenti, siamo in Cammino verso il Nostro Ritorno alla Casa dei nostri Madre, Padre, figlio, Spirito Santo e del Sole. L’Onnipotente ci è Guida e Faro per la nostra catarsi mistica.

    IL rintocco dell’ultima mezzanotte sul nostro Mondo conosciuto, già si ode.

    IL Signore, si rivela in noi e agisce in noi sia in modo visibile che invisibile.

    Avverto in me la Condizione Mistica Umana Spirituale, la Vita di noi Umani è un sogno sognato è il sogno Increato di Dio Eternamente esistente, da fervente peccatore redento Risvegliato in Gesù Cristo Nostro Signore L’Onnipotente.

    Ci saranno prodigi – miracoli ? Mi viene da aggiungere : Quale posto – luogo più bello e libero di questo per celebrare la Divina congiunzione delle Anime, che sia anche oltre la Carne oltre l’immagine nostra visiva che presentiamo al mondo quale espressione illusoria di noi stessi ?

    Lo sia anche nella nostra parte più pura dello SPIRITO SANTO.

    Io sono per Me, non contro gli altri, in quanto gli altri esistono e li considero in Me, ( Gesù ).

    “Siamo giustificati per Fede in Cristo Gesù “, ( Galati 2:16 ).

    In quanto corpo unico totale in nostro Signore, io sarò in voi come voi sarete in me, comunque tutto è nelle nostre possibilità, niente paura noi siamo sue Anime Eterne, sue Anime Eterne di D-o noi siamo.

    Non si muove “ foglia “ che Dio non Voglia…. Mantenere Fede alla schiera di Angeli Celestiali Anime di Dio al seguito di Gesù Cristo.

    Rigettare, tenere a bada e schiacciare sotto i talloni i demoni per rigettarli e sprofondarli definitivamente sia sotto terra che nello sprofondo dei mari dei cieli, le malefiche entità di satana usurpatore vengano definitivamente rigettati nello sprofondo.

    TUTTO NELL’UNIVERSO E’ COSCIENZA !

    Io sarò in voi come voi sarete in me….

    Non è modo di nascondermi, ma in verità è come sentirmi ed essere nessuno, solo essere nessuno e in un certo qual modo sentirsi nel tutto in Dio Padre nostro che pur restando fuori dal Mondo così da sentirsi ancora nella piena appartenenza al tutto e alla ricongiunzione all’Onnipotente Pater Deus Nostro.

    Fare richiamo alla propria Risonanza Spirituale Umana in noi.

    Affidiamo ogni cosa nelle mani di DIO compreso il non essere nessuno come dissolvenza dal Mondo essendo ancora del Mondo e pur sentirsi fuori dal Mondo.

    IL Signore ci assista, si risveglino le coscienze. Portarsi all’accettazione di tutto di tutti me compreso.

    Pararsi da “COLPI” in arrivo. ( secondo, quanto l’accezione della parola comporta ).

    Non si venga meno alla Propria Coscienza, ci si sollevi, pur di mantenerne Fede.

    Le responsabilità non saranno attribuite ad altri, del tipo, ubbidire ai comandi superiori non equivale al dispensarsi da proprie corresponsabilità e colpe, noi Anime del Signore saremo riconosciuti ugualmente colpevoli, occorrerà rendersi Coscienti di tutto di ciò.

    E vi furono scellerati che vollero le tenebre anziché la luce, un lampo, illumini e conservi di nuovo l’Umanità delle sue Anime di Dio nell’Amore Incondizionato.

    Dio è Amore, Libertà, Verità, Giustizia, Solidarietà, Misericordia e Amore Compassionevole Dio è.

    Che ne dite se ci risvegliassimo dall’amnesia collettiva che perdura da svariati millenni ?

    Avverto, di essere folle al mondo e savio alla Gerusalemme Celeste nei Cieli della casa di nostro Signore Jesus Cristus l’unico dei sacri Cieli Universi degli Universi.

    Noi siamo dentro D-O e D-O è dentro di noi così come D-O è in noi, noi siamo in D-O.

    Gesù Cristo e la Madonna Madre di Dio, noi, siamo a loro cura e protezione ! NELLA SACRALITA’ DELLA VITA DELL’UOMO….

    E’ tutto nella presa di coscienza che ci rimuove da paure, noi siamo Eterni, Eterni noi siamo.

    Sentirsi accasati nel cuore dell’Amore Puro in Dio Nostro Signore e non nella condizione illusoria dell’inganno dello strofinar delle carni fine a se stesso del nefasto il demiurgo il diavolo satana.

    I sacrileghi presunti dèi, fattosi passare per veri che a motivo dei loro crimini perpetrati nei millenni passati sulla nostra Sacra Umanità e nella continua loro manipolazione sulla nostra civiltà terrestre, a motivo della loro sacrilega ingerenza verranno rigettati nello sprofondo del mare dei cieli da dove provengono.

    Noi Anime del Signore siamo a cura e protezione di Gesù Cristo e della Beata Vergine Maria Madre di Dio, a loro cura e protezione noi siamo.

    Divenire conformi al Maestro JESUS CRISTUS, TRASFORMATI dallo SPIRITO SANTO.

    Per Il Regno di Dio e la sua venuta. ( Ofr. Mat. 24. 15-44 ; 10. 39 ). Interrogato poi dai farisei etc….

    IL Padre Eterno, mano mano nel proseguo del cammino, mi richiama a sé, al suo agire in me.

    L’Umanità sia libera, dalle prigioni dell’alcolismo, dalle dipendenze – droghe, dallo schiavismo del sesso fine a se stesso, e contro qualsiasi sacrilego delitto contro l’umanità, si alberghi nell’Amore Puro in Nostro Signore Gesù Cristo.

    DIO voglia, sollevi i suoi popoli Anime di Dio, dalla necessità e dalla miseria, Dio voglia ci consegni alla vita Eterna, Coscienti Rinnovati sia nel Corpo che nella Mente che nell’Anima, Rinnovati nello Spirito Santo.

    L’Umanità si liberi definitivamente una volta per tutte dal demiurgo dal demonio satana.

    DIO SPIRITO PURO E’ NEL VISIBILE COME NELL’INVISIBILE, DIO, IN NOI E’ !

    ( Gesù ) morì per tutti, affinché quelli che vivono non vivano più per se stessi ma per colui che è morto e risuscitato per loro, (2 Corinzi 5: 15).

    Non si venga mai meno al rispetto della propria Coscienza, nel caso ci si sollevi contro pur di tenerne Fede, anche a rischio della propria Vita.

    Alzati e cammina. Tu sei il miracolo dell’uomo nell’uomo in cammino datoci da Gesù Cristo nostro Signore L’Unico L’Eterno.

    La mia carne non è il Mio io, ma solo il Mio Spirito è il Mio io più Vero ( Gesù ).

    Mettete in pratica la Parola e non ascoltatela soltanto illudendo voi stessi, (Giacomo 1:22).

    Mettere l’Amore verso il Padre nostro al primo posto, affidarsi alla sua volontà, è la strada maestra unica giusta, felici nel fare ritorno alla casa del Padre l’Iddio Uno l’Unico.

    Guardare sovente dalla parte del Sole dietro il Sole per capire.

    La Luce sia sempre in noi, tenere bene a mente che il buio teme sempre la Luce! E’ tutto nella presa di Coscienza, essa, rimuove da paure indotte !

    LA CROCE DEL SIGNORE E’ IL PANE DELLA VITA DELL’UOMO, PANE DELLA VITA E’.

    Noi siamo Eterni ! A noi la scelta del “ Risveglio ” da donare al prossimo inconsapevole di averlo, “ il Risveglio “.

    IL gran dragone, il serpente antico, che è chiamato Diavolo e Satana, il seduttore di tutto il mondo fu gettato giù ; fu gettato sulla terra, e con lui furon gettati gli angeli suoi. (richiamo:Apocalisse,12, 1-18) )-( richiamo: Matteo, XXIV, 37-39 ). Ed io udii una gran voce nel cielo che diceva : “ Ora è venuta la salvezza, la potenza del regno dell’Iddio nostro, la podestà del suo Cristo, perché è stato gettato giù l’accusatore dei nostri fratelli che li accusava dinanzi a Dio “.

    Gesù ha detto : Cercate il Regno di Dio e la sua Gloria, il resto vi sarà dato in sovrappiù.

    IL castigo dell’umanità sulla Terra è in arrivo, protesi verso il suo Nuovo Ricominciamento, esso è già sopra di noi.

    IL tempo è adesso, ci troviamo nel pieno del guado ciclico astronomico.

    La Presa di Coscienza farà la differenza, rimuoverà da paure che non avranno modo di essere.

    IL cavalcare simbolico del cavallo di troia, non sta ad essere il cavallo di Troia stesso ma a esserne, solo, portatore simbolico nel cammino Umano in divenire, non essere il cavallo di Troia, ma esserne solo portatore simbolico.

    Per la nostra prossima Umana Divina Vita predisposta alla bisogna per sulla Terra di superficie.

    Pace e Amore agli Uomini di Buona Volontà dei Figli del SIGNORE sulla Terra.

    Le Anime del Signore, a protezione dell’Iddio Uno l’unico Padre Nostro, noi Anime del Signore, siamo.

    Dio è anche misericordia, Carità e Solidarietà !

    Noi Anime del Signore gli Apparteniamo in quanto sue Anime Eterne, noi, gli Restiamo.

    Nella Consapevolezza Umana delle Anime del Signore, noi Restiamo Difensori e Protettori del Nostro Prossimo.

    Porto avanti, oltre il tempo e lo spazio quello in cui credo, quello in cui credo porto avanti !

    Affidiamoci a Gesù Cristo Nostro Signore degli Universi dei cieli, siamo alla fine della Umanità e del Mondo per come conosciuti, niente paura, noi Anime del Signore siamo Anime Eterne, noi Anime Eterne, siamo !

    La presente lettura, nel caso non venisse digerita, andrebbe in alcuni punti non solo letta in modo letterale ma anche letta e interpretata tra le righe con il Cuore.

    In nome del Padre, in nome della Madre quale Principio Generatore Femminile Madre di Dio, in nome del Figlio, dello Spirito Santo e del Sole. Amen.

    Per la Umanità, occorre portarsi alla Religione di Unione Salvifica in Jesus Cristus !

    Essere Cristiano esige Fede forte e coraggiosa, il seguace di Cristo non deve aver paura.

    La forza che alberga in noi è Dio, in ogni Uomo Anima del Signore, noi siamo, al giudizio universale di Dio, al giudizio universale di Dio, noi siamo.

    L’ALTARE E’ CRISTO, faremo presto ritorno, dalla fine al nuovo inizio del nostro mondo.
    ( pararsi aspettarsi “ Colpi ” in arrivo ).

    IL PADRE ETERNO, MANO MANO NEL PROSEGUO DEL CAMMINO, MI RICHIAMA A SE’ AL SUO AGIRE IN ME.

    ( tutto secondo, quando l’accezione della parola comporta ).

    A chi non è dato capire non capirà, sicuramente capirà in seguito.

    Nell’Amore Incondizionato ” per le Anime del Signore “, il rintocco dell’ultima mezzanotte per la Umanità e per il mondo per come conosciuti, il rintocco, già si ode.

    I popoli umani Figli Anime del Signore, sono sì apparentemente differenti, questo sì, essi sono popoli ma non razze.

    L’Umanità soffre pressante e lacerante assedio economico.

    Quando il sorriso sgorga dalle lacrime il Cielo si spalanca, noi siamo fatti di Cielo. Solo il Signore può sconfiggere i nemici, liberare dai dèmoni, guarire dalle infermità psico-fisiche e spirituali, preservare dai pericoli e concedere la Pace nei Cuore, nelle famiglie e nel mondo di tutto il Consorzio Umano.

    Accogliamo l’invito del nostro Dio, espresso nelle parole del Deuteronomio: “Ascolta Israele, il Signore è il nostro Dio; il Signore è uno solo. Tu amerai il Signore con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutte le tue forze.

    Questi precetti che ora Io ti do, ti stiano fissi nel cuore”, (Deut. 6, 4-6).

    Chi è, l’unico Vero Sacro Mediatore tra Dio e gli Uomini ? L’unico Vero Sacro Mediatore, noi Anime del Signore lo riconosciamo in Gesù Cristo, che condusse gli Uomini dalla mortale miseria alla Beata Immortalità del Padre Nostro L’Assoluto L’Onnipotente.
    Gesù dice che molti cristiani che vivranno durante questo tempo abbandoneranno la fede, (Matteo 24:9-15).

    Sinceramente, a mio avviso, solo la presa di coscienza può fare la differenza con il Rendere Cosciente e partecipe il Nostro Amato Prossimo.

    Per prima perdona te stesso per così poter Per-Dona-Re il tuo Prossimo, Dio lo voglia.

    La Bibbia, dice che le nostre azioni giuste sono come “un abito sporco” (Isaia 64:5).

    Persino gli apostoli, i profeti e i martiri non sono altro che dei peccatori perdonati, Dio lo voglia.

    Sarà la fine dell’Umanità e del mondo questo sì ma, inteso, solo per come conosciuti, il bello per l’Umanità e per il mondo dovrà ancora venire esso è alle porte è deve ancora venire, restiamo convinti.

    Per il resto, rimettiamoci a Nostro Signore L’Iddio Uno L’Assoluto L’onnipotente, al momento, non resta altro da fare, restiamo in attesa di sue ( “ di Dio “, Dirette Salvifiche Comunicazioni ).

    Chi volesse ascoltare, legga pure con profonda e viva partecipazione del suo Cuore e della sua Anima, farà la differenza.

    DIO CI HA LASCIATO CON GESU’ TUTTO QUELLO CHE VUOLE DIRCI SEMPRE SE SI HA LA GIOIA DI ASCOLTARLO, BASTA VOLERLO ASCOLTARE.

    Pregare Pregare Pregare, noi, sue Anime del Signore Anime Eterne, gli Restiamo Protetti.

    Diventare “ Uno “ con la Coscienza d’Amore Universale “ in Madre, Padre, Figlio, Spirito Santo, e del Sole. Amen. “ che Compie l’Opera d’Amore in noi.

    Possa io, trovare perdono per i miei peccati agli occhi di Gesù Cristo, Padre, mondami dei miei immondi peccati e ridonami alla retta Via, alla tua Via.

    Usciamo dai demiurghi e dagli dèi, essi sono i dèmoni dei sistemi schiavitù cucitici addosso, scrolliamoci dai loro avvinghianti schiavizzanti sistemi.

    Fratelli, alberghi in noi sempre la radice dell’Amore, Dio lo voglia.

    La scena di questo mondo passa, “ perciò vi esorto “, non abbiate paura, andiamo verso il Nuovo Cielo e la nuova Terra, Dio lo voglia.

    Sì, ci aspetta tutto al di là dal ponte, sì, la nostra Santa nuova vita Umana, ci attende, per il nostro nuovo umano ricominciamento.

    In verità io vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto questo avvenga. IL cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

    Quanto però a quel giorno o a quell’ora, nessuno lo sa, né gli angeli nel cielo né il Figlio, eccetto il Padre”, (Mc. 13,24-32).
    Si riceve il dono della Salvezza per Grazia ricevuta dal Signore non per meriti propri ma in quanto suoi Figli.

    “ Guardate che nessuno vi seduca” (Matteo 24:4), e “ nessuno vi inganni in nessun modo“. (Tessalocinesi 2:3)

    Non si venga meno alla libertà di parola e di espressione, alla libertà di culto, alla libertà dal bisogno dalla libertà dalla paura.

    I segni mi si sono benevolmente presentati e donati.

    Non resta che pregare con le parole del Salmo 15: “Il Signore è la mia parte di eredità e mio calice: nelle tue mani è la mia vita.

    lo pongo sempre davanti a me il Signore, sta alla mia destra, non potrò vacillare.

    Per questo gioisce il mio cuore ed esulta la mia anima; anche il mio corpo riposa al sicuro, perché non abbandonerai la mia vita negli inferi, né lascerai che il tuo fedele veda la fossa.

    Mi indicherai il sentiero della vita, gioia piena alla tua Presenza dolcezza senza fine alla tua destra.

    RIMETTERSI A GESU’ CRISTO NOSTRO SIGNORE, A GESU’ CRISTO, NOSTRO SIGNORE, RIMETTERSI!

    Sono tanti, per il mondo, i cristiani veri che, come lui, ( il Cristo ),che operano seguendo i suoi passi “ del Cristo “ sulla via della povertà e della carità dignitosa consapevole senza fare rumore, possa io misero indegno peccatore, essere della partita.

    (Cardinale Angelo Roncalli di sotto il monte, eletto al Soglio Pontificio Giovanni XXIII. DEL CIELO SIAMO FATTI).

    Amen, Padre di nostro Signore L’Unico L’Eterno; Amen, Madre di Dio nostro Signore; Amen, Gesù suo Figlio; Amen, Spirito Santo, Amen.

    L’Umanità e il mondo per come conosciuti sono alla fine, alla fine sono, L’Umanità e il mondo per come conosciuti sono alla fine, alla fine sono.

    La Luce del Pensiero Vivente la troviamo anche nel Repitio della parola.

    Perché chi terrà conto della propria vita la perderà, ma chi la perde per causa mia e del Vangelo la troverà, ( Marco 8-34,35 ).

    Ti dirò un grande segreto, non aspettare il giudizio universale ha luogo ogni giorno, ( A. Camus ).

    Verrà il tempo in cui per coloro che saranno completamente rigenerati nello spirito, svanirà del tutto il concetto letterale della parola, ed in cui verrà inteso oppure insegnato in modo preciso e chiaro in tutto l’Universo il senso spirituale puro, che, quale voce d’un Padre Amoroso a tutti chiama e a tutti grida : Amatevi ! Oh, sì Amatevi l’un l’altro !

    Per Amore ho purificato l’umanità con sofferenze e tribolazioni, affinchè le mie parole, le quali stanno impresse negli Evangeli rimangono eternamente vere, e debbano portare i Miei Figlioli ad essere effettivamente quello che finora erano e che sono tuttora soltanto di Nome.

    In tal guisa avverrà che, dopo l’abominazione della desolazione come dopo un’infuriante tempesta, il Sole, di Grazia risplenderà di nuovo su tutti nel suo pieno fulgore, allorquando l’atmosfera spirituale sarà purificata da tutti i miasmi, e tutto, Cielo Terra e Mare rinvigoriti, si disporranno a NOVELLA VITA. AMEN.

    E’ detto, che il soccorso ci verrà dall’alto come manifestazione della Grazia Divina e che parte dell’Umanità subirà mutamento Spirituale che sta ad elevazione ad un piano superiore.

    Getta sul SIGNORE il tuo affanno, ed egli ti sosterrà ; egli non permette che il giusto vacilli ”, ( Salmo 55:22 ).

    Si dice, che tutte le religioni saranno fuse in una sola, in una tolleranza perfetta, Dio lo voglia.

    Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porta a Cristo ! ( Karol Wojtyla ).

    Non resta che Pregare Amare Accettare, non è più il Tempo di negare l’Evidenza, siamo al Tempo della nostra nuova arricchita presa di coscienza che farà la differenza.

    La Potenza di Dio si manifesta anche su di noi sue Anime di Dio!

    Dio ci fece Uomini, altri e gli uomini ci fecero schiavi.

    Signore, vieni a liberarci, noi siamo sempre più schiavi, vieni Signore.

    IL Signore è il nostro Dio, il Signore è Uno.

    Tutti i segni esteriori della fine dei tempi sono presenti, non facciamo come lo struzzo che mette la testa sotto terra per non voler vedere.

    L’ARMONIA, L’ EQUILIBRIO E L’AMORE CI PERVADA.

    L’Evangelo di S. Matteo ci mette in guardia contro i falsi profeti : Se qualcuno vi dice il Cristo è qui o è là, non lo credete, ( Matteo 24.23 ).

    Le parole risultano, spesso, inadeguate per descrivere l’esistenza fondata sull’Armonia, sull’Equilibrio e sull’Amore. Siamo alla rinascita interiore del nuovo livello di coscienza, l’intero Universo è l’essenza di tutto ciò che esiste.

    Portiamo Cristo, in noi, quale azione vivente nei cuori, siamo felici, trasmettiamo gioia e Amore all’Umanità e nel Mondo!

    COLUI CHE CREDE DI SAPERE NON CONOSCE NIENTE, COLUI CHE CERCA HA TUTTO PENETRATO, IO NON HO LA PRESUNZIONE DI SAPERE, IO CERCO, IO NON SO’ IO CERCO’ MISERO ME’.

    DIO AVRA’ CURA DI NOI TUTTI SUE ANIME DEL SIGNORE.

    La fede è frutto dell’anima, non del corpo, Papa Benedetto XVI. (J. R.)

    Non continui ad essere così ottusa la nostra mente, chiuso il nostro cuore, disperso il nostro agire.

    L’Avvento è Dio ci offre una nuova opportunità di poterlo davvero incontrare personalmente e confrontarci con Lui, attraverso la Sua Parola.

    Ascoltiamola:”Ecco, verranno giorni – oracolo del Signore – nei quali io realizzerò le promesse di bene che ho fatto alla casa d’Israele e alla casa di Giuda.

    In quei giorni e in quel tempo farò germogliare per Davide un germoglio giusto, che eserciterà il giudizio e la giustizia sulla terra.

    In quei giorni Giuda sarà salvato e Gerusalemme vivrà tranquilla, e sarà chiamata: Signore -nostra – giustizia”. ( Ger 33,14-16 )

    Che grande giorno quello in cui il Figlio di Dio fa irruzione nella storia dell’uomo, nella storia di ciascuno di noi.

    Egli vuole forgiarci a Sua immagine, come eravamo in origine, fino a fare sparire le croste che si sono addensate sulla nostra bellezza, così come è uscita dalle mani, dal Cuore del Padre.

    Ma come in ogni attesa occorre stare vigilanti, con l’animo attento e il cuore pronto, come ci suggerisce Gesù nel Vangelo: “In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l’attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra.

    Le potenze dei cieli infatti saranno sconvolte Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire su una nube con grande potenza e gloria.

    Quando cominceranno ad accadere queste cose, risollevatevi e alzate il capo, perché la vostra liberazione è vicina.

    State attenti a voi stessi, che i vostri cuori non si appesantiscano in dissipazioni, ubriachezze e affanni della vita e che quel giorno non vi piombi addosso all’improvviso; come un laccio infatti esso si abbatterà sopra tutti coloro che abitano sulla faccia di tutta la terra.

    Vegliate in ogni momento pregando, perché abbiate la forza di sfuggire a tutto ciò che sta per accadere, e di comparire davanti al Figlio dell’uomo»”. (Lc 21,25-28.34-6)

    Noi Umani, siamo giunti al Giudizio Universale, al Giudizio Universale, noi siamo giunti.

    Siamo alla fine dell’Umanità e del Mondo, ma solo, per come conosciuti, trovo alquanto palese per non ravvedersene e rendersene conto, niente paura, noi Anime del Signore siamo Anime Eterne, noi, sue Anime Eterne siamo.

    Non sia turbato il nostro Cuore, come noi sappiamo, a noi umani Anime del Signore non è dato conoscere ne il giorno ne l’ora, ma a noi è dato il conforto di sapere di essere a cura e protezione di Nostro SIGNORE e della Santissima Beata Vergine Maria Immacolata Madre di Nostro SIGNORE GESU’ CRISTO.

    Chi Crede non è mai solo, ( Benedetto XVI ).

    Brilla Colosseo brilla nella notte in tutte le tue luci, come petali della rosa troverai pace e riposo nel grembo di tua madre, fatti da parte il fiore deve passare, la sposa è in trepidante attesa dello Sposo, essa veglia giorno e notte, brilla Colosseo brilla in tutte le tue luci….

    Invochiamo la Santissima Preghiera con accorato appello al SIGNORE.

    SIGNORE PERDONA NOI, PERCHE NON SAPPIAMO QUELLO CHE FACCIAMO.
    AMATO NOSTRO SIGNORE, SI INVOCHI IN NOI, IL SANGUE DI GESU’ CRISTO.

    Rimettiamoci alla misericordia del Signore Nostro, ritorniamo a casa, alla casa del Padre Nostro!

    Andiamo spediti a Dio con tutto il nostro cuore con tutta la Santissima Anima di Dio in noi!

    Siamo, alla chiave di volta decisiva del nostro ritorno alla casa del Padre Nostro!

    Noi sue Anime del Signore, torniamo alla casa del Padre Nostro pacificati, pacificati noi torniamo.

    “Ecco Io sto per mandare a voi il profeta Elia prima che venga il giorno del Signore, grande e terribile. E farà tornare il cuore dei padri verso i figli ed il cuore dei figli verso i loro padri, in modo che, venendo non abbia a colpire la terra con la distruzione.” (Malachì III : 23,24) (…)

    Dunque Elia è tornato un altra volta prima dell’avvento del Passaggio {Universale} o in alternativa di un Giudizio {sempre Universale} per riportare tutte le Fedi e Religioni alla loro Unica Sorgente, affinché il Mondo non perisca…

    NON AFFANNIAMOCI, TANTO, GESU’ CRISTO CI TROVA E CI SALVA OVUNQUE NOI SIAMO, NOI, SUE ANIME DI DIO.

    VEGLIATE dunque PERCHE’ NON SAPETE NÉ IL GIORNO, NÉ L’ORA. ” (Mt. 25, 113)

    Tutto è in movimento, così come la dottrina che Gesù Cristo ci ha tramandato che viene rapportato alla nostra comprensione mutevole coscienziale che muta appunto e si aggiorna nei millenni come nei secoli, ecco perche a mio avviso Gesù si esprimeva più volte in parabole.

    Comprensibile e coraggioso coglierne con audacia le mutazioni che Gesù Cristo ci invita a percepire secondo il voler di DIO.

    SIATE CORAGGIOSI ED AUDACI, NOI SIAMO LA PUNTA DI ICEBERG DEI VERI GUERRIERI CHE JESUS CRISTUS HA ATTIVATO IN NOI.

    Siamone degni, nulla è statico e immobile nell’Universo, tanto meno DIO UNIVERSO !

    Mi Rimetto alla Volontà e Verità di NOSTRO SIGNORE L’IDDIO UNO PATER NOSTER.

    SONO GIA’ DA SEMPRE NELLA CHIESA CRISTIANO CATTOLICA DI ROMA DI GESU’CRISTO, QUESTO E’ !

    La Chiesa di Gesù, va oltre la Chiesa esteriore terrena comunemente accettata, essa alberga nel tabernacolo del nostro proprio Cuore.

    DIO in noi, DIO tra di noi in DIO Universo.

    Per mia precisazione, dichiaro di non far parte di nessuna setta, questo è !

    Io non devo entrare nella Chiesa Cristiano Cattolica di Roma, io sono già nella Chiesa Cristiano Cattolica di Roma di Gesù Cristo, e questo da sempre, in quanto IO SONO LA CHIESA CRISTIANO CATTOLICA STESSA IN TERRA DI NOSTRO SIGNORE JESUS CRISTUS, QUESTO E’ !

    NON RESTA CHE ACCETTARE LA VERITA’ REALTA’ DI NOSTRO SIGNORE, QUESTO E’ !

    ECCO, MI SONO DICHIARATO, DOVE NIENTE IN TERRA COME IN CIELO PUO’ COLPIRCI, NOI ANIME FIGLI DI DIO SIAMO ANIME ETERNE, QUESTO E’!

    A NOI ANIME ETERNE FIGLI DI DIO NULLA PUO ACCADERE, NOI SIAMO A CURA E PROTEZIONE DI NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO, QUESTO E’!

    Benedico ogni Singola Anima in DIO e tutti i suoi Popoli della Terra.

    IN NOME DELLA MADRE, DEL PADRE, DEL FIGLIO, DELLO SPIRITO SANTO E DEL SOLE. AMEN.

    IL REGNO DI DIO E’ DENTRO DI NOI, DIO IN NOI, DIO TRA DI NOI IN DIO UNIVERSO !

    “Ma sappiate questo, che se il padrone di casa sapesse a quale ora della notte il ladro deve venire, veglierebbe e non lascerebbe scassinare la sua casa. Perciò, anche voi siate pronti; perché, nell’ora che non pensate, il Figlio dell’uomo verrà”. (Matteo 24:43,44)

    Non odio non vendetta, ma AMORE IN NOI, TRA DI NOI IN DIO UNIVERSO.

    QUESTO CAMBIERA’ SALVERA’ SANTIFICHERA’ L’UMANITA’ L’UOMO IL MONDO E L’UNIVERSO INTERO !

    QUESTA E’ LA MIA ASCESI ALL’UOMO ALL’UMANITA’ AL MONDO E ALL’UNIVERSO.

    Siamo messi di fronte a noi stessi, affrontiamo la porta dello spavento supremo dove tutto si dissolverà e ci porterà alla nuova RI-NASCITA, facciamolo senza paura tenendoci idealmente tutti mano nella mano DALLA PRIMA ALLA ULTIMA ANIMA FIGLI DI DIO SULLA TERRA.

    I demiurghi e gli dèi in senso figurato sono rappresentati nell’albero della vita della tradizione Ebraica. Siamo sicuri che la conversione degli Ebrei non sia già cosa fatta-avvenuta? ADONAI L’ETERNO!

    DIO UNO NOSTRO UNICO SIGNORE CREATORE, all’alba del giorno più bello Apporterà il Profetico Rapimento in Estasi nei Cieli dei suoi Figli in Avvenimento Soprannaturale.

    Ciò che dal Creatore viene al Creatore Torna, i figli di DIO facciano ritorno al PADRE.

    La via dell’Ascensione in corpo, mente, Anima e Spirito per L’Umanità in DIO ad opera del Messia Divinità JESUS CRISTUS, sia.

    Ciò che è stato sarà di Nuovo, al Tramonto dei nostri Tempi, al Sorgere di una Nuova Terra in un Nuovo Cielo per una Nuova Umanità Ri – Voluzio – Nata.
    SI FACCIA RITORNO ALL’IDDIO UNO IN SPIRITO di AMORE E VERITA’.

    L’Umanità è pronta nella sua ulteriore Ciclica Ri – genera – azione, si perpetui la Nuova Umanità Purificata e proiettata a Nuova VITA in un Nuovo Cielo e nella Nuova Terra purificata.

    Non affanniamoci per il domani, non abbiate paura, mantenere e infondere calma e pace, a prescindere da quando possa accadere intorno a noi.

    QUALE SERVO DEI SERVI DI DIO, IMPLORO, POSSA IO ESSERE POSTO PER GRAZIA RICEVUTA AL SERVIZIO DEI FIGLI DI DIO. PER PRIMA, ESSERE AL SERVIZIO DEGLI ULTIMI DELLA TERRA, COME POI, PER I RESTANTI FIGLI DI DIO DI NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO L’IDDIO UNO L’ONNIPOTENTE.
    NON AFFANNIAMOCI, TANTO, GESU’ CRISTO CI TROVA E CI SALVA OVUNQUE NOI SIAMO, NOI, SUOI FIGLI DI DIO. LA SANTA ALLEANZA DELLE RELIGIONI DEI FIGLI DI DIO, NOSTRO SIGNORE GESU’ CRISTO, L’IDDIO UNO L’ONNIPOTENTE.

    In verità io vi dico: non passerà questa generazione prima che tutto questo avvenga. IL cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

    Quanto però a quel giorno o a quell’ora, nessuno lo sa, né gli angeli nel cielo né il Figlio, eccetto il Padre”, (Mc. 13,24-32)

    “ Ma sappiate questo, che se il padrone di casa sapesse a quale ora della notte il ladro deve venire, veglierebbe e non lascerebbe scassinare la sua casa.
    Perciò, anche voi siate pronti, perché, nell’ora che non pensate, il Figlio dell’uomo verrà”. ( Matteo 24:43,44 )

    Ricordiamo la parabola del: AL LUPO ! AL LUPO! Per poi alla vera venuta del Signore non prenderla seriamente, spero si sia compreso in pieno.

    In quei giorni Giuda sarà salvato e Gerusalemme vivrà tranquilla, e sarà chiamata: Signore -nostra – giustizia”, ( Ger 33,14-16 ).

    Prendere contezza – coscienza di avere Dio in noi stessi!
    Io accettai il mio cammino il mio andare, già prima delle antiche origini dei giorni, io accettai!

    Quando Dio lo vuole, noi non possiamo fare altro che stare sempre con lui.
    ( S. Teresa di Gesù )

    Nella LUCE DELLA VERITA’ SPIRITUALE DI CRISTO, le dottrine diventano insignificanti e sono presto abbandonate dalla mente illuminata. (dalle lettere di Cristo)

    ( Religione Bahà’ ì, con alcuni suoi spunti e principi. O FIGLIO DELLO SPIRITO! Ti ho creato ricco, perché ti riduci in povertà? Ti ho creato nobile, perché ti degradi? Dall’essenza del sapere ti diedi la vita, perché cerchi lume da altri che Me? Ti plasmai con la creta dell’amore, perché ti dai da fare con altri? Rivolgi lo sguardo in te stesso così che tu Mi possa trovare dentro di te, forte, possente e sufficiente a tutto.” L’unità del genere umano. L’unità di Dio e l’unità delle religioni. «Tutte le religioni, sono fondamentalmente uguali e differiscono solo nell’aspetto esteriore, unicamente perché apparse in diversi periodi storici e perciò rivolte a situazioni differenti. Io faccio testimonianza o mio Dio che Tu mi hai creato per conoscerTi ed adorarTi. Associatevi con i seguaci di tutte le religioni in ispirito di amicizia e di cameratismo». L’abolizione di ogni forma di pregiudizio religioso, razziale, sociale o nazionale, ha dato molta importanza a questo principio. Esiste un’unica razza un unico popolo umano e il pregiudizio, qualunque forma esso prenda, ne blocca il suo sviluppo e come tale va superato, in modo da creare le condizioni per una società pacifica e giusta. Non v’è alcun dubbio che i popoli del mondo, a qualsiasi razza o religione appartengano, si ispirano a un’unica Fonte celeste e sono sudditi di un solo Dio. L’armonia fra la scienza e la religione. I bahá’í credono che Dio sia l’Autore delle rivelazioni religiose e il Creatore dell’universo, lo stesso che la scienza indaga. L’armonia fra le due, religione e scienza, è quindi importante al fine del progresso dell’umanità. “In una tale società mondiale la scienza e la religione, le due forze più potenti della vita umana, saranno riconciliate e, cooperando, si svilupperanno armoniosamente. “ Da letture quotidiane – 1^ ed. AGD. Da Religione Baha’ i: “Spettabile genti di Bahá di morire al mondo e a tutto quanto vi si trova, di esser tanto distaccate dalle cose terrene da far sì che gli abitanti del Paradiso aspirino dalla loro veste il dolce aroma di santità…. Coloro che hanno macchiato il buon nome della Causa di Dio, seguendo le cose della carne, sono immersi nell’errore! Purezza e castità sono state e ancor sono il sommo ornamento delle ancelle di Dio. Dio Mi è Testimone! Il fulgore della luce della castità illumina i mondi dello spirito, la sua fragranza aleggia fino all’Eccelso Paradiso. In verità Iddio ha fatto della castità un diadema per le teste delle Sue ancelle. Grande è la benedizione di quell’ancella che è pervenuta a questo grande stadio.”Da Letture quotidiane” – 1^ ed. AGD. 10 NÚR 14 giugno: Sappi che quando il Figlio dell’Uomo rese la Sua anima a Dio l’intera creazione pianse tutte le sue lacrime; ma nel sacrificarSi infuse a tutte le cose create una,nuova forza. … La più profonda saggezza che i saggi abbiano espresso, la più alta dottrina che l’intelletto abbia mai spiegato, le arti che le mani più abili abbiano prodotto, l’influenza esercitata dai più potenti sovrani, non sono che manifestazioni del potere vivificatore emanante dal Suo Spirito, trascendente, penetrante e radioso. Noi attestiamo che quando Egli venne al mondo, diffuse lo splendore della Sua gloria su tutte le cose create. Per Lui il lebbroso guarì dalla lebbra della perversità e dell’ignoranza. Per Lui impuri e malvagi furono risanati; per il Suo potere, generato da Dio Onnipotente, gli occhi del cieco furono aperti e fu santificata l’anima del peccatore… Dal Libro letture Quotidiane della Religione Bahà’i, Ed. 1, p.95 –OMB, P.65.
    Dai discorsi di Abdu’l Bahà : Non c’è opposizione tra religione e scienza: sono le due ali con le quali l’intelligenza dell’uomo può librarsi nelle altezze dello Spirito; con le quali l’anima umana può progredire. ( ABDUL’- BAHA’ ). Finché l’uomo non conosce Dio, è privo della conoscenza di se stesso, perché l’uomo, deve prima comprendere la Luce del Sole, ed attraverso questa vedrà se stesso. Senza luce, nulla si può vedere. ( ABDUL’ – BAHA’ ). O voi che avete discernimento! In verità le parole discese dal regno della volontà di Dio sono per il mondo la sorgente dell’unità e dell’armonia. Non guardate alle differenze di razza ( Popoli ) tutti siamo benvenuti nella lue dell’unità. Siate causa di consolazione e progresso per l’umanità. Questo pugno di polvere, il mondo, è un’unica dimora per tutti; lasciate che vi regni l’unità. Abbandonate l’orgoglio, perché è causa di discordia. Seguite ciò che porta all’armonia. ABDUL’ – BAHAI. 12 NÚR 16 giugnio “S’avvicina il momento in cui tutto ciò che è nascosto nell’anima e nel cuore degli uomini sarà reso manifesto. Questo è il giorno …che il Signore della Gloria annunziò e di cui rese edotto Colui Che era il Suo Amico (Muhammad), con queste Sue parole – esaltato Egli sia: «O figliuol mio! Anche se si trattasse del peso d’un granello di senape e fosse nascosto nel profondo di una roccia, o nei cieli o sulla terra, Dio lo porterebbe alla luce, poiché Dio è Sottile e tutto conosce». In questo Giorno, chi ha falsità di sguardo e qualunque cosa il petto degli uomini nasconda son rivelati e messi a nudo innanzi al trono della Sua Rivelazione. Nulla di nulla può sfuggire alla Sua scienza. Egli ascolta e vede: in verità è Colui Che tutto ascolta e vede. Com’è strano che essi non distinguano tra i perfidi e i sinceri!” Da “Letture quotidiane”- pag.97-1^ed.EFL,pp.74-75. Sia lode a Dio, il secolo radioso è venuto. Sia lode a Dio, la primavera della eternità ha piantato la sua tenda. Sia lode a Dio, questa è l’età della scoperta della realtà delle cose. In verità vi dico, questa è l’età della scoperta delle realtà delle cose. In verità vi dico, questa è l’età della scienza; questa è l’età dell’estensione della sfera del pensiero. Questa è l’era della vita eterna; è l’era della vita eterna; è l’era dell’alito dello Spirito Santo, dello sbocciare di tutte le nascoste virtù del mondo umano. Tratto dai discorsi di Abdul’l Bahà. 11 RAHMAT 4 luglio” E inoltre dice: «A coloro che hanno cuore pavido, dì: siate forti, non temete, guardate il vostro Dio». Questo versetto benedetto è una prova della grandezza della Rivelazione e della grandezza della Causa, perché lo squillo di tromba deve necessariamente portare confusione in tutto il mondo e paura e tremore fra gli uomini. Felice colui che la Luce della fiducia e del distacco ha illuminato. Le tribolazioni di quel Giorno non lo ostacoleranno né lo allarmeranno.” Da “Letture quotidiane”- 1^ ed. pag.115- EFL,pp.102-103). 14 RAHMAT 7 luglio: “È chiaro ed evidente che tutti gli uomini, dopo la morte fisica, giudicheranno il valore delle loro azioni e si renderanno conto di tutto ciò che le loro mani hanno operato. Giuro per la Stella Mattutina che splende sull’orizzonte della potenza Divina! I seguaci del vero unico Dio, al momento del dipartirsi da questa vita, proveranno una gioia e una felicità impossibili a descriversi, mentre coloro che vivono nell’errore saranno assaliti da tale paura e da tale tremore e saranno così pieni di costernazione che nulla potrà mai superare. Beato colui che ha gustato il vino prelibato e incorruttibile della fede, per l’amabile favore e le molteplici munificenze di Colui Che è il Signore di tutte le Fedi…”Da “Letture quotidiane”-1^ed.pag.118 SPG,LXXXVI. 15 RAHMAT 8 luglio”Tu sei Colui, o mio Dio, per i Cui nomi gli infermi sono risanati, i sofferenti sono guariti, agli assetati è dato da bere, gli addolorati sono tranquillizzati, gli ostinati sono guidati, gli umiliati sono esaltati, i poveri sono fatti ricchi, gli ignoranti sono illuminati, i mesti sono rischiarati, gli addolorati sono rallegrati, gli intirizziti sono riscaldati e gli oppressi sono sollevati. Per il Tuo nome, o mio Dio, tutte le cose create furono destate, e i cieli distesi, e la terra consolidata e le nuvole furono innalzate e sciolte in pioggia sulla terra. Questa è, invero, una prova della Tua grazia a tutte le Tue creature.”Da “Letture quotidiane”- 1^ed. pag.119 PME,CXLVII. 19 RAHMAT 12 luglio. Le genti di Bahá ardono, nelle riunioni, luminose come faci e si aggrappano a ciò che Dio ha inteso. Questo stadio s’erge supremo sopra tutti gli stadi. Fortunato chi ha respinto le cose che i popoli del mondo posseggono, anelando a ciò che appartiene a Dio, Sovrano Signore dell’eternità. In questo Giorno del superno Reame c’è gran festa, perché tutto ciò che era stato promesso nelle Sacre Scritture s’è adempiuto. È questo il Giorno del grande gioire. È doveroso che tutti s’affrettino verso la corte della Sua vicinanza, traboccanti allegrezza, felicità, esultanza e delizia e si liberino dal fuoco della lontananza. Dal Libro Letture Quotidiane Ed.1, p. 124, TAB, PP. 54, 72 )

    ( Solo il ritorno di Gesù Cristo potrà salvarci dalla terza guerra mondiale. E se quei giorni non fossero stati abbreviati ( portati ad una fine improvvisa), nessuno scamperebbe…> (Matteo 24:22).
    Quando diranno: Pace e sicurezza, allora di subito una improvvisa ruina verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno affatto > ( Tessalonicesi 5:3 ). Secondo la Bibbia la crisi del Medio Oriente continuerà a crescere fino a minacciare la pace nel mondo. L’interesse di tutte le nazioni sarà su questo problema complesso e insolubile, che mantiene il mondo sull’orlo del precipizio di un massacro termonucleare. Questo è evidentemente il principale problema che l’incredibile leader romano risolverà dopo essersi impossessato della confederazione degli stati europei. Cristo è l’unica speranza per l’uomo, la fraternità umana in Cristo non potrà essere in alcun modo ostacolata. Ci
    saranno ulteriori turbamenti per la pace, Gesù Cristo saprà liberarci. Alcuni spunti e richiami ripresi da: La terza guerra mondiale, de il cammino cristiano. )

    E’ MIO FERMO CONVINCIMENTO, che il ritorno del MESSIA in TERRA si sia già compiuto in ognuno di noi, che lo abbia accolto in sé nel proprio cuore, esso è esclusivamente nello Spirito e nella verità di coloro che lo visitano, lo pregano e lo amano al di sopra di qualsiasi altra cosa quale CRISTO in noi e DIO in noi posto nel proprio tabernacolo interiore, esso risiede nel nostro cuore quale ardente dono CRISTICO di DIO in noi.

    CON CIO’, non è escluso che Gesù Cristo Messia non possa palesarsi anche in una immagine corporea sua specifica in carne e ossa, anche se in un primo momento avevo escluso tale seconda eventualità, questo sì.

    In noi è stato posto il Tempio di Residenza di Gesù Cristo Messia che nei nostri cuori parlerà, insegnerà.

    Nell’Idea di donare sè stessi al prossimo il pensiero trova felicità genera sè stesso e nell’incontenibilità d’amore infinito, l’animo gioisce e trova divina realizzazione in Terra!

    A tutti gli atei, a tutti i non credenti dico: dato e non concesso che Dio sia una proiezione umana dell’idea di sé stesso, l’uomo in quanto creatore della sua idea di Dio nel mondo e nell’universo celebri comunque anche in tale circostanza e nella tale eventualità il frutto conscio – inconscio di sé stesso. Dio in qualsiasi modo di amore lo si pensi e lo si veda, Dio Uno L’Eterno E’!

    Questo dovrebbe chiarificare, rendere consapevolezza agli scettici e ridonarli alla sorgente.

    IL progetto Jurmiano di Jurm Ben Isman ( alias ) Giovanni Ioannoni, il tutto si presenta come un sobbalzo, come uno shock, come un terremoto, come una prorompente terapia d’urto, mi auguro si trovi la forza per cavalcare questo progetto ripristinatore e nello stesso tempo innovatore, spero ciò avvenga con determinazione per la ri-nascita umana in positivo, in una nuova terra e nuovo cielo. Possa l’umanità, saper cogliere tale opportunità e dono che ci perviene dai mondi spirituali. Ridoniamoci alla casa dei nostri Madre, Padre, Figlio, Spirito Santo e del Sole. Amen. Così per come eravamo stati donati a noi stessi all’origine!

    In noi è stato posto il Tempio di Residenza di Gesù Cristo Messia che nei nostri cuori parlerà, insegnerà.

    AFFIDIAMOCI AD ADONAI NOSTRO SIGNORE L’ETERNO!
    INVOCHIAMO LA PRESENZA DEL SIGNORE IDDIO UNO L’UNICO L’ETERNO!
    SIAMO TUTTI ORIGINARI DELLO STESSO ALBERO! ( Abdu’l Bahà ).
    SIETE FRUTTI DI UN UNICO ALBERO E FOGLIE DI UN SOLO RAMO. ( Abdu’ l Bahà ).
    LO SPIRITO SANTO E’ INTERMEDIO TRA DIO E’ L’UOMO! ( Abdu’l Bahà ).

    Mandiamo Luce Infinita affinché le forze del male non possano avere presa alcuna, in nome del Signore Gesù Cristo, nostro Salvatore, con pieno beneficio di tutti coloro sono involti. Amen.
    Sorelle e Fratelli, diffondete in ogni dove il presente messaggio tra gli Umani sulla Terra!
    In Fede e umiltà, GESU’ AIUTACI, LIBERACI DAL MALE, CHE DIO LO VOGLIA.

    ( Riguardo a Jorge Mario Bergoglio, solo la storia degli uomini e Dio, sapranno rivelarci la verità effettiva su Jorge Mario Bergoglio. Al momento, la cosa, mi trova alquanto spaesato ed avverto un senso di inadeguatezza e smarrimento.)
    Qualsiasi anticristo non la spunterà mai su Gesù nostro Signore.
    JURM Ben ISman (alias) Giovanni Ioannoni gijurm129@gmail.com

    • Patrizia luglio 13, 2014 a 7:11 pm #

      Signor Ioannoni, ma cosa ha mangiato oggi a pranzo: peperoni fritti o sugo alla genovese? Mi scusi, ma non ho trovato niente di originale nel suo intervento, a parte qualche espressione linguisticamente discutibile. Inoltre questo non è un blog di religione: va bene esprimere la propria idea di fede, ma non è gradito il fanatismo. Si tenga leggero a cena!

Trackbacks/Pingbacks

  1. Flusso oscuro e grandi attrattori | psicosi2012 - febbraio 28, 2014

    […] – Materia oscura intorno alla Terra? […]

  2. Ascoltate finalmente le onde gravitazionali? | psicosi2012 - marzo 19, 2014

    […] – Materia oscura intorno alla Terra? […]

  3. L’espansione metrica dell’universo | psicosi2012 - aprile 8, 2014

    […] – Materia oscura intorno alla Terra? […]

  4. Charged Lepton Flavour Violation | psicosi2012 - ottobre 6, 2014

    […] – Materia oscura intorno alla Terra? […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: