Sondaggio Reuters sulla fine del mondo

6 Mag

In questi giorni sono usciti i risultati di un sodaggio realizzato dalla Reuters sulla fine del mondo. Alle 16262 persone intervistate e’ stato chiesto se si aspettano una fine del mondo durante la loro vita e, in caso affermativo, se pensano che questa possa essere in qualche modo legata alla profezia Maya del 2012.

Credo che i risultati siano molto interessanti e meritino un commento. Come spesso diciamo in questi articoli, molte persone credono e si aspettano una fine del mondo prima o poi, anche se poi non sono pronte a dichiararlo.

Capire da dove nasca questa convinzione non e’ facile e richiede probabilmente un’analisi che va oltre la scienza dei numeri o le teorie causa/effetto che siamo abituati ad utilizzare in questo blog. La pura scienza non puo’ pretendere di comprendere mediante equazioni o teoremi la mente di tutte le persone. Diffidate sempre da chi vi propina equazioni sull’innamoramento, sulla tristezza, sulla felicita’ ecc. Saper utilizzare la scienza significa anche capire i suoi limiti, sapere applicare teorie e modellizzare fenomeni. Il voler applicare algoritmi a tutto cio’ che ci circonda e’ solo presunzione.

Nonostante questa premessa, i sondaggi sono degli ottimi strumenti per darci la tendenza del pensiero delle persone. Come detto in precdenza, anche se potrebbe apparire strano, molte persone credono fortemente ad una fine del mondo vicina.

Tornando al sondaggio Reuters, come detto, sono state intervistate piu’ di 16000 persone in diversi paesi tra cui: Cina, Turchia, Messico, Stati Uniti, Italia, Germania, Inghilterra, Canada, Indonesia e Germania. Dai risultati, circa il 15% delle persone in media credono che una fine del mondo potrebbe avvenire durante la loro vita. Questi dati presentano delle fluttuazioni interessanti passando da paese a paese. I piu’ scettici sono i francesi, di cui solo il 7% crede ad una fine del mondo, mentre i piu’ convinti sono i turchi, in cui le risposte affermative ammontano a circa il 22%.

Altro dato interessante e’ la correlazione tra la fine del mondo e la profezia Maya del 2012. Delle persone convinte della fine del mondo in tempi brevi, circa il 70% crede che questa possa avvenire proprio nel 2012 come profetizzato dai Maya.

Dal sondaggio si evidenzia come tra le persone piu’ convinte della fine del mondo, la fetta maggiore sia nei giovani sotto i 35 anni. Forse, quelli piu’ avanti con l’eta’ hanno gia’ sentito troppe volte profezie non avverate su una fine del mondo legata a questa o quest’altra profezia, da non lasciarsi piu’ coinvolgere in questi scoop.

Se volete scoprire il parere della scienza ufficiale sui fenomeni attesi per il 2012, non perdete Psicosi 2012. Le risposte della scienza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: