L’importante e’ essere certi!

1 Apr

Dopo l’articolo di qualche giorno fa, che proponeva come termine ultimo del lungo computo la data del 6 giugno 2012, proprio in questi giorni e’ comparso in rete un nuovo articolo che mette di nuovo in discussione la data del 21 Dicembre.

Secondo un “ricercatore” dell’universita’ di Santa Barbara in California, la data del 21 Dicmebre sarebbe frutto di un errore commesso dagli archeologi moderni nell’interpretazione di una iscrizione Maya. Sempre secondo questo ricercatore, nell’interpretazione di questo gerogrifico si sarebbe confuso il pianeta Venere con un asteroide, assumendo una data sbagliata per la conversione tra il lungo computo e il nostro attuale calendario.

Da questa nuova interpretazione, la data finale del calendario Maya non sarebbe il 21 Dicembre, bensi’ ci sarebbero almeno un altro paio di mesi in da aspettre per arrivare alla fine del lungo computo.

Dico “almeno” un altro paio di mesi, dal momento che nello stesso articolo, viene messa in discussione anche questa interpretazione, assumendo possibile che la data ipotizzata possa essere sbagliata di anni se non addirittura di DECENNI!

Il problema della conversione tra il lungo computo e il nostro attuale calendario non e’ affatto banale e, ad oggi, non si e’ ancora giunti da una soluzione univoca per la conversione delle date nei due sistemi.

Approfondiremo questo concetto nei prossimi articoli, ma per saperne di piu’, leggete il capitolo corrispondente su Psicosi 2012. Le risposte della scienza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: